locale - Cultura dell'abitare - RietiLAB

Vai ai contenuti

Menu principale:

I SISTEMI AMBIENTALI E CULTURALI: LA VALORIZZAZIONE E LA GESTIONE INTEGRATA PER LO SVILUPPO LOCALE

Pubblicato da in TERRITORY/Cultura ·
Tags: Sviluppolocale
Il territorio è una produzione sociale, un sistema complesso in cui le azioni stratificate delle comunità che lo hanno abitato e lo abitano hanno determinato l’integrazione, unica e riconoscibile per ogni luogo, tra valori culturali e naturali.

SOSTENIBILITÀ E PROCESSI DI SVILUPPO LOCALE NEL TERRITORIO REATINO

Pubblicato da in ECONOMICS/Sviluppo locale ·
Tags: Sviluppolocale
La Regione Lazio è fortemente condizionata dalla presenza della capitale, che fa risentire i suoi effetti, territoriali, ambientali, socio-economici, ecc., ben al di là dei confini provinciali. Pendolarismo, dipendenza funzionale, espulsione delle grandi attrezzature e delle grandi attività impattanti, inquinamento e smaltimento dei rifiuti, riorganizzazione del sistema infrastrutturale a grande scala, espulsione della popolazione per i condizionamenti del mercato immobiliare e rilocalizzazione della residenza, realizzazione di outlet e grandi centri commerciali, approvvigionamento delle risorse idriche, ecc., sono alcuni degli effetti che colpiscono le Province – ma anche le Regioni – confinanti. Non a torto alcuni parlano ormai da tempo di “città-regione”. Anche la Provincia di Rieti, come le altre Province, subisce questa dinamica. Ma, mentre le altre Province laziali cercano di opporre e proporre proprie strutture economico-produttive, funzionali e territoriali, la provincia sabina appare – apparentemente – essere troppo debole per contrastare questi effetti e per proporsi in una propria autonomia. E’ questa l’immagine prevalente; è l’idea della “cenerentola” del Lazio. I documenti di programmazione territoriale del Lazio colgono, della Provincia di Rieti, soltanto gli elementi tradizionalmente considerati rilevanti di una realtà per altri versi ritenuta per lo più inconsistente:
Ultimo aggiornamento 11/02/2016
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu