TERRITORY/Città & Campagna - Cultura dell'abitare - RietiLAB

Vai ai contenuti

Menu principale:

CITTA’&CAMPAGNA, DAL PROGETTO AL PARADIGMA

Pubblicato da in TERRITORY/Città & Campagna ·
Il contesto culturale nel quale viene commissionata l’opera è il trecento italiano: Dante era morto nel 1321 con il gigantesco lascito che tutti conosciamo; nella stessa Siena operava Simone Martini, autore della “innovativa” Maestà in una sala non lontana dalla Sala dei Nove dello stesso Palazzo Pubblico; e nel 1377 nascerà Filippo Brunelleschi, il cui contributo alla produzione artistica di quegli anni, porterà definitivamente alla luce il Rinascimento italiano.
Ultimo aggiornamento 11/02/2016
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu